Una webserie sui Carracci

Dieci episodi con altrettanti storici dell’arte che raccontano storia e lavoro dei Carracci. In occasione dai 400 anni dalla scomparsa di Ludovico Carracci, cugino di Annibale e Agostino Carracci, la Quadreria accoglie sulla propria pagina Facebook la webserie Voci sui Carracci – Appunti per un film.

Prodotta da Codalunga per la regia di Giulia Giapponesi, la webserie celebra lo straordinario contributo dei Carracci alla storia dell’arte mondiale, che a Palazzo Magnani si può ammirare dal vivo grazie all’affresco, con figure a grandezza naturale, che narra le Storie della fondazione di Roma.

“Lo stile dei video  è sobrio, gli studiosi parlano alla videocamera, desaturati, davanti a uno sfondo nero – spiega la regista – e volutamente gli affreschi non si vedono mai, vengono solo evocati dalle parole dei testimoni. Sta al pubblico uscire di casa e andare a guardare il fregio con i propri occhi, direttamente a Palazzo Magnani”.

Palazzo Magnani si può visitare gratuitamente tutti i mercoledì e ogni secondo sabato del mesesu prenotazione sul sito della Quadreria di Palazzo Magnani.

La serie web anticipa il film documentario I Carracci – La rivoluzione silenziosa dove il racconto dei tre Carracci è affidato a Marco Riccomini, art advisor di fama internazionale e curatore della Quadreria di Palazzo Magnani. Il film, realizzato da Codalunga grazie al contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, UniCredit Italia e Regione Emilia-Romagna, prossimamente sarà presentato a Palazzo Magnani in una speciale anteprima.